Come scegliere l'arredamento in un bagno rustico

piastrelle rustiche

L'arredamento che si sceglie per ciascuna stanza della nostra abitazione non è un'attività da sottovalutare.
La scelta giusta dei colori, del mobilio e degli accessori rende senza dubbio la permanenza in una stanza più piacevole.

La scelta di stili e tendenze è molto vasta, nello specifico lo stile rustico è molto indicato nell'arredamento delle case di montagna e campagna, incluso l’arredo bagno. Negli ultimi anni la richiesta di elementi rustici da parte di chi arreda ha avuto un grosso incremento. Questo tipo di arredamento è entrato anche nelle case di città, non è infatti inconsueto trovare dei mattoni a vista, del ferro battuto, delle pietre anche nelle case lontane dalle campagne.

Chiaramente, a prescindere dalle ultime tendenze nell'ambito dell'interior design e consigli che un eventuale arredatore può fornire, è fondamentale che l'arredamento rispecchi i gusti di chi abita la casa. Di conseguenza non esistono "must" e indicazioni assolute, ma solo suggerimenti da cui trarre spunto nel seguire le proprie inclinazioni personali. Di certo si può parlare di un ambiente rustico quando questi rimanda a un'impressione che rievochi la natura, in ragione di ciò ci si indirizza alla scelta di materiali grezzi e non particolarmente elaborati.

La metratura e la collocazione dei sanitari all'interno della stanza sono i principali elementi da tener presente nell'arredamento di questa stanza.
Generalmente la scelta dei materiali per un bagno rustico è orientata a materie come il ferro battuto, il cotto ed il legno, soprattutto il ciliegio, il castagno ed il pino russo, spesso utilizzati anche per ricoprire le pareti.

La scelta dei rivestimenti e delle piastrelle è molto importante per conferire lo stile rustico alle pareti, oltre al legno, solitamente si usano anche la pietra ed il gres, il tutto senza mai ecceder nei colori. I consulenti presenti nei negozi specializzati possono consigliare il rivestimento o la piastrella più adatta al vostro futuro bagno, come nei rivenditori piastrelle a Torino o altre città.

In molti decidono, per completare la stanza, di acquistare mobili da antiquari, ma sono consigliate anche soluzioni nuove, ma con un design non troppo moderno.
Al classico box doccia è meglio preferire la vasca da bagno e nel caso si avesse la necessità di collocare la lavatrice nella stanza, per non rovinare l'ambiente, sarebbe meglio prevedere una soluzione che possa nasconderla.
Nonostante le nuove tendenze, la scelta di forme squadrate per i sanitari non è delle migliori, in un bagno rustico è meglio prediligere sanitari dalle linee morbide.