Riscaldamento: la legna ideale per la caldaia

L'aumento della popolazione ha comportato una crescente domanda di energia a basso costo, ciò ha comportato che in alcuni Paesi il consumo di legna da ardere è notevolmente aumentato rischiando di diventare superiore all'effettiva disponibilità naturale messa a disposizione dalle foreste. Cosa che potrebbe comportare con il passare degli anni a un aumento del fenomeno di disboscamento.

legna da ardere

Ma tale fenomeno è notevolmente ridotto sia in Italia che in Europa grazie al sistema normativo esistente che garantisce una tutela non solo delle superfici boschive ma anche la salvaguardia della sua ricrescita determinando negli ultimi anni un aumento della percentuale di alberi per porzione di superficie.

Essendo un combustibile ecologico e rinnovabile, la legna da caldaia è un valido sostituito ad altri combustibili fossili quali il carbone, inquinante e tossico.

Essa è facile da trovare ed è possibile scegliere tra diverse tipologie di legna a seconda della stagione e del periodo dell'anno.

L'azienda Davide Poggio lini di Tredozio (FC) da oltre vent'anni è esperta nel settore del taglio e della vendita di legna da caldaia, offrendo la possibilità di scegliere in un vasto assortimento di legna in grado di garantire il funzionamento della propria caldaia consigliando il prodotto giusto affinché non si creino condizioni di eccessiva fuliggine che possano danneggiare l'apparecchio.

Tra le tipologie di legno consigliate, abbiamo l'acacia che appartiene alla famiglia delle latifoglie che presenta una corteccia spessa e forte dal colore giallo rossastro e la sua fibra sottile.

Resistente all'umidità e flessibile, l'acacia è perfetto per qualunque tipo di lavorazione ed è indicata per il mantenimento del fuoco, perché la sua combustione è lenta. Esistono varie tipologie di legnami scelti maggiormente rispetto ad altri soprattutto per le loro capacità di combustione che le rende circa adeguate come legna da caldaia.

Tra i più conosciuti c'è il faggio della famiglia delle Fagacee con chioma ampia, folta e il suo legno compatto e pesante lo rendono perfetto per la legna da caldaia.

L'azienda offre la possibilità al cliente di usare tutta l'esperienza del personale per scegliere tra le tipologie di legna migliori per ottenere i migliori risultati in termini di efficienza e di calore, godendo tutti i benefici che può dare l'utilizzare una caldaia a legna che in modo poco dispendioso è in grado di riscaldare l'ambiente circostante.