Hotel a Riccione, quali scegliere


Sono passati ormai 47 anni da quando il grande regista Dino Risi girò "L'ombrellone", ma nonostante Riccione sia cambiata, rimane sempre e comunque una meta molto gettonata da tutti i tipi di turisti italiani e stranieri ogni anno. Chi ha visto il film non potrà dimenticare le favolose ambientazioni e la principale location, l'Hotel Baltic, che all'epoca si trasformò in un vero e proprio set cinematografico. Ancora oggi è possibile soggiornare nella struttura in pieno centro, anche se la città, con centinaia di alberghi, offre un'ampia scelta.

Un'ampia gamma
Oltre al sopra citato Baltic, molti hotels riccionesi propongono tutto l'anno prezzi competitivi e tutti i servizi più esclusivi. Il graziosissimo Little Hotel, vicinissimo al porto e al centro, garantisce un soggiorno pieno di comfort e divertimento. Il coloratissimo e accogliente Free Spirit Hotel & Fun, invece, è il primo hotel pensato per i giovani, ottima qualità e ottimi prezzi, mentre chi sogna di trascorrere una vacanza da vip, può soggiornare al prestigioso Hotel Mediterraneo, quattro stelle e molte offerte last minute. Di gran classe è anche l'Hotel Ambassador, sito a metà tra il relax totale delle acque termali e le vie dello shopping.

Per tuffi, bagni e tanto sole, Hotel Le Terrazze è il meglio, poiché situato a pochissimi passi dalla spiaggia a un prezzo veramente competitivo. Per chi al contrario desidera immergersi nel pieno cuore di Riccione, sul rinomato viale Ceccarini, sceglierà l'Hotel Falco. Chi cerca altri tipi di soluzioni, troverà su Relax Casa Vacanze confortevoli appartamenti e residence. In zona fiera, il New Age garantisce una posizione strategica per chi partecipa ai congressi che si tengono al Palace, senza rinunciare ad una giornata di mare, terme, shopping e divertimento.
La scelta quindi, è vasta e varia, non resta che prenotare per vivere una vacanza da film!