Come scegliere un impianto di videosorveglianza

videosorveglianza

I sistemi di videosorveglianza sono parte vitale nella strategia mondiale di ogni responsabile della sicurezza o il delegato della struttura implementata per la protezione dei dipendenti e dei clienti e serve a monitorare tutte le attività. È indispensabile prima di ogni acquisto valutare i diversi impianti individuando obiettivi specifici per un esatto utilizzo. In commercio si trovano tantissime marche e apparecchi ma la sfida è determinare con certezza quale equipaggiamento e più appropriato per una particolare base.

Le telecamere, gli apparecchi per registrare, la manutenzione e le risorse per operare sono un investimento finanziario di un certo peso, trovare informazioni concrete aiuteranno a valutare le esigenze personali indirizzandoci verso un acquisto consapevole.                                  

I televisori a circuito chiuso trasmettono fondamentalmente segnali video inviati direttamente a un monitor, hanno una portata limitata, utilizzati spesso in uffici, grandi magazzini e negozi, sono ormai considerati obsoleti.

La tecnologia di oggi si basa fondamentalmente su apparecchi di videosorveglianza digitale con funzionalità di qualità superiore di opzioni avanzate per la riproduzione dei video, l'archiviazione e monitoraggio remoto di tutte le sedi con possibilità di archiviazione dati su backup per la custodia a lungo termine. La videosorveglianza basata su IP permette di collegare le telecamere in rete o wireless. Con questo sistema le aziende possono registrare immagini e audio da utilizzare per fornire prove d’indagine da parte dell'azienda ogni applicazione della legge. Uno strumento indispensabile che può determinare in modo preciso ciò che è accaduto in che modo è stato fatto e spesso chi l’ha fatto.

Quando s’intende installare un sistema di videosorveglianza si devono prendere in considerazione tutte le risorse comprese la spesa di manodopera e la manutenzione necessaria per il funzionamento dell'intero impianto senza tralasciare le diverse situazioni in cui il malfunzionamento dello stesso potrebbe compromettere la sicurezza.

Assicurarsi che il sistema di alimentazione sia ottimale anche in caso d’interruzione di corrente, le batterie di emergenza i generatori devono trovarsi sempre imperfette condizioni. Il fornitore per il servizio di manutenzione deve essere sempre raggiungibile 24 ore su 24, in caso di guasti ha l'obbligo di recarsi immediatamente a riparare l'impianto.